Originalità in casa: i mobili antichi laccati

Molte tendendenze nella decorazione sono di breve durata, ma altre attraversano i secoli rinnovandosi senza fine: i mobili laccati hanno una tradizione antichissima e ancora oggi sono elementi d'arredo ricchi di fascino, che coniugano tradizione e modernità.

Colorati, originali, lucenti e raffinati: i mobili laccati sono prestigiosi e di grande valore, rendono ricercata e interessante ogni stanza in cui entrino.

Armadi, credenze, tavolini, letti e comò, ogni mobile laccato presenta decori di vario tipo che ne risaltano la bellezza, come intarsi dorati, intagli floreali, sculture, dipinti, inserti argentati.

Basta un solo elemento laccato per rendere un ambiente sofisticato. Anticamente i mobili laccati venivano realizzati in modo artigianale e decorati a mano da un bravo pittore, per questo ogni pezzo è unico. Si possono inserire con eleganza e spirito in tutti i tipi di arredamento: in una casa dallo stile contemporaneo risalteranno come elementi di stacco, in un ambiente più tradizionale aggiungeranno un tocco di raffinatezza e creeranno un'atmosfera particolare.



Ciò che accresce il fascino dei mobili antichi è il fatto che i pezzi di grande carattere non restano scalfiti dal passare del tempo, ma invecchiano in modo bello e il passare del tempo non fa che rivelare il loro incanto.

L'arte della laccatura affonda le radici nell'Asia Orientale, dove gli artigiani anticamente usavano decorare gli oggetti con delle resine colorate con carbone o cinabro, un pigmento dalla tinta rossa accesa. Giunti in Europa divennero di gran moda nel Seicento, e da allora continuano a fare tendenza, rinnovandosi e adattandosi agli stili che si susseguono negli anni.

I mobili antichi laccati portano in casa un'atmosfera originale e suggestiva, rendendola unica e ricercata. Vediamo come scegliere gli elementi giusti da inserire in ogni tipo di stile d'arredamento.




Stile orientale


Chi ama lo stile orientale e i richiami etnici, può considerare l'idea di inserire dei complementi laccati all'interno dell'arredamento.
Un solo pezzo di grandi dimensioni, come un armadio o una credenza, è sufficiente per dare carattere ad una stanza spoglia o priva di tono. Per avere un effetto scenografico, potete collocarlo in una posizione centrale e fargli ruotare attorno il resto dell'arredamento, che può richiamarne lo stile oppure differenziarsi.

Un antico armadio cinese laccato, come quello in foto, può essere inserito in una stanza ampia e decorata in stile orientale, accanto a tavolini e consolle in legno scuro e pouf in tessuti coloratissimi. La laccatura rossa cattura l'attenzione al primo sguardo, emana forza ed energia. Un mobile laccato si può abbinare a complementi nelle stesse tinte accese e brillanti, posti qua e là, che ne richiamino lo stile e i colori, per accentuare lo stile e porlo in risalto.



Potete altrimenti giocare con i contrasti e accostare un importante pezzo laccato ad una mobilia minimal e monocromatica, che saprà valorizzarlo senza rendere l'ambiente caotico.

Equilibrio, simmetria e semplicità sono i mantra da tenere a mente se decidete di arredare la vostra casa in stile orientale. L'ambiente deve risultare spazioso e ordinato, per favorire la libera circolazione dell'energia secondo la filosofia Feng Shui. Mobili in legno dalle linee dritte, pareti pulite e arredi ridotti all'essenziale: lo stile orientale si avvicina molto al minimalismo, e per questo si presta all'accostamento con elementi moderni e lineari, in tinte naturali o neutre.

Se non volete arreare l'intera casa in stile orientale, potete creare una zona relax con un tavolino basso, dei cuscini poggiati sul pavimento, e qualche complemento laccato a cineseria: vi sentirete subito in un luogo esotico.



Vintage e colorata


Colori brillanti e audaci sono la nuova tendenza nell'arredamento 2017 per dare vitalità a mobili, tessuti, complementi e decorazioni. Il vintage continua ad affascinare ed entra nelle case accanto ad elementi contemporanei, creando degli originali abbinamenti tra pezzi d'epoca e arredi moderni.

I mobili laccati hanno colori brillanti e vivaci, forme talvolta insolite e sono ricchi di decorazioni di vario tipo. Data la loro particolarità, non sono adatti ad ogni ambiente; bisogna tenere in considerazione che un solo mobile laccato basta per caratterizzare fortemente la stanza in cui viene inserito. Cercate di equilibrare gli spazi, accostando gli elementi più complessi ed elaborati a complementi semplici e lineari.
credenza veneziana laccata e dipinta a mano
Arredamento in stile vintage - H is for Home via Flickr


Provate ad inserire uno scrittoio antico laccato nel soggiorno moderno e ricco di elementi pop, magari abbinato ad una poltrona vintage in pelle: l'effetto ecclettico è assicurato.

Nella cucina in legno potete inserire degli elementi di contrasto, come questa credenza veneziana laccata in verde brillante; darete vivacità e freschezza a tutta la stanza, creando una composizione originale e unica.

Prestate particolare attenzione agli abbinamenti tra i colori: i mobili laccati sono elementi che spiccano al primo colpo d'occhio e catturano l'attenzione, bisogna perciò evitare di sovraffollare l'ambiente con troppi stimoli, e combinare le tonalità in modo da ottenere un risultato armonioso.



Shabby Chic e tinte pastello


Le ultime tendenze dell'arredamento 2017 prediligono l'uso di materiali naturali e grezzi, come il bambù, il vimini e le fibre intrecciate. Per le tende, i copridivani, i cuscini si scelgono tessuti in lino o cotone. 

La parola "shabby" significa letteralmente trasandato, polveroso, invecchiato. Lo stile shabby chic nasce da quel particolare fascino che suscitano gli oggetti con una lunga storia, quando vengono riscoperti e rivisitati per trovare una nuova collocazione in casa.
Nell'arredamento in stile shabby chic prevalgono le tonalità chiare, il bianco e il tortora che lasciano intravedere le venature naturali del legno. Sono molto usati i mobili antichi, che vengono rinnovati nell'aspetto e nella funzionalità con vernici di rivestimento, stencil, rifiniture.
casa shabby chic - decorazione interni



Qualsiasi mobile ritrovato in soffitta può essere riportato in vita e trasformato in stile shabby chic, ma sono soprattutto i complementi più datati a risultare di grande effetto: i mobili con modanature, stondature, cimase, intagli e quant'altro diventano molto scenografici e attraenti se riverniciati nelle delicate nuance delle tinte pastello.

Un comò laccato bianco con dei raffinari decori floreali, come quello in foto, è perfetto per una camera da letto dall'aria romantica o provenzale. Scegliete il resto della mobilia nella stessa tonalità o in legno scuro, e abbinate tende e copriletti in tessuti chiari, lavorati a ucinetto con pizzi e merletti.

In soggiorno potete inserire un trumeau veneziano, una consolle o un tavolo dipinto e laccato in toni chiari; mantenete lo stesso stile per tutti i complementi d'arredo e impreziositeli con piccoli accesori come candele, vecchie sveglie, centrini lavorati a mano, fiori essiccati, cornici in ferro battuto.




Stile veneziano


Nulla rende un ambiente lussuoso e accogliente come i mobili in stile veneziano: le forme ricercate, le decorazioni raffinate e le tinte delicate donano alla casa un'atmosfera calda e rilassante.
I mobili antichi veneziano sono molto scenografici; laccati e dipinti in tonalità pastello, sono caratterizzati da forme sinuose e intagli floreali. Mobili di questo tipo si inseriscono alla perfezione in ambienti ampi e luminosi, risultando di grande impatto ed eleganza.

Lo stile veneziano è classico e romantico, particolarmente adatto per la camera da letto. Il mobile più caratteristico è il comò, sormontato da una bella specchiera in legno intagliato.



L'armadio veneziano è molto grande e capiente, e va senz'altro abbinato ai comodini e agli altri complementi. Le tonalità predominanti meglio sul bianco o tinte chiare, sia per le pareti che per i tessuti e i tendaggi.

La testata del letto può essere in legno naturale per alleggerire l'ambiente, oppure in velluto imbottito o rivestita di stoffe damascate, che riprendono la ricercatezza delle decorazioni. Se lo spazio è ampio, si può pensare ad un modello a baldacchino, che renderà la stanza simile ad una dimora principesca.

Completano l'ambiente delle tende chiare che coprano l'intera parete, lampadari di cristallo, specchi e vasi collocati in vari punti a creare dei piacevoli giochi di luce e riflessi colorati.




Approfondimenti:


Tendenze arredamento 2017: colori e materiali da privilegiare
http://www.designmag.it/articolo/tendenze-arredamento-2017-colori-e-materiali-da-privilegiare/40939/#refresh_ce

Tendeze arredamento: i colori del 2016
https://progetti.habitissimo.it/progetto/le-tendenze-2016

Idee di mobili laccati per ispirarti
https://progetti.habitissimo.it/mobili-laccati

La casa fluo: arredare casa con mobili e accessori colorati
http://www.vanityfair.it/lifestyle/casa/13/07/29/la-casa-fluo-arredare-casa-con-mobili-e-accessori-colorati

Scopri la bellezza dello stile orientale: l'arredamento asiatico
https://progetti.habitissimo.it/progetto/scopri-la-bellezza-dellarredamento-orientale-lo-stile-asiatico

La casa in stile orientale: come dare un tocco esotico agli ambienti
http://tempolibero.pourfemme.it/articolo/la-casa-in-stile-orientale-come-dare-un-tocco-esotico-agli-ambienti-foto/21949/#refresh_ce

Idee per l'arredamento in stile etnico
http://www.designmag.it/foto/idee-per-larredamento-in-stile-etnico_5823.html

Mobili colorati ad alto tasso scenico
http://www.elledecor.it/design/8-mobili-colorati

Camera da letto in stile veneziano
http://www.designmag.it/foto/camera-da-letto-in-stile-veneziano_7525_4.html

9 tendenze d'arredamento per la casa che sarebbe meglio dimenticare
http://www.gioia.it/idee/trend/suggerimenti/g2165/tendenze-arredamento-da-evitare/

Mobili laccati in vendita
http://stores.ebay.it/parinomercatoantiquario/Mobili-laccati-Lacquered-/_i.html?_fsub=14178493017

Come pulire e lucidare in modo ecocompatibile i mobili laccati
http://www.ecoo.it/articolo/deodoranti-senza-alluminio-lista-e-prezzo-foto/39153/



0 commenti all'articolo
Effettua l'accesso per inserire un commento. Clicca qui