Le parole dell'antiquariato

Le parole dell'antiquariato



Trasporto antichità


Per il trasporto di arredi antichi, di grande valore o particolare delicatezza, è sempre meglio rivolgersi ad un'azienda specializzata nel settore. L'importante è che disponga di mezzi adatti a garantire l'integrità degli oggetti durante il trasporto, e offra anche il servizio di smontaggio e assemblaggio.

Come trasportare oggetti di antiquariato durante un trasloco



Aste on line


Le aste online rappresentano una forma di investimento per collezionisti e appassionati di antichità. È possibile aggiudicarsi dei pezzi rari ad un prezzo vantaggioso, ma tutto dipende dalla domanda di mercato: da quante persone vogliono vendere quell'oggetto nello stesso momento e da quante lo vogliono acquistare.
Qui trovate i siti delle principali aste online di arte e antiquariato:

Il vecchio Tarlo
Aste Boetto
Pandolfini casa d'aste

Guida per acquisti alle aste di antiquariato



Mobili antichi


I mobili antichi sono gli oggetti che da sempre riscuotono più interesse nel settore dell'antiquariato, probabilmente perché la loro funzione di arredamento li rende adattabili a tutte le abitazioni. I mobili antichi si differenziano per il legno utilizzato e per gli stili, in base all'epoca a cui appartengono.

Come scegliere i mobili antichi
Guida alle epoche e quotazioni dei mobili



Collezionismo


Il collezionismo è un hobby che consiste nel raccogliere oggetti di una particolare categoria, per motivazioni estetiche, culturali o economiche; infatti gli oggetti di valore rappresentano un investimento durevole. Esistono diversi siti specializzati nel collezionismo di oggetti antichi e rari, dove gli appassionati possono trovare informazioni utili:

Portali web dedicati al collezionismo:
Collezionare Tutto

Tutto Collezioni
Centro del collezionismo

Guida:
Antiquariato: le più comuni tipologie di collezionismo



Secretaire


Il secretaire è uno scrittoio composto solitamente da un piano di lavoro estraibile o a ribaltina, che nasconde una serie di piccoli scompartimenti, e da una parte inferiore contenente dei cassetti. Nacque in Francia all'epoca di Luigi XIV, e si diffuse soprattutto nel XVIII secolo, dando luogo a varianti come il secretaire femminile, dalla forma leggera ed elegante, il secretaire à cylindre, con la ribalta curva, e quello en abattant, alto e simile a un armadio.



Parino Mercato Antiquario - Scrivanie e Scrittoi




Arredamento vintage


Ci sono due diversi tipi di mobili antichi: i pezzi di antiquariato vero e proprio, che si trovano in negozi specializzati e risalgono ad almeno 150 anni fa, e i mobili di un passato più recente, prodotti tra gli anni '30 e gli anni '90 del secolo scorso. Spesso i mobili vintage sono oggetti unici e mostrano segni di usura, caratteristica che li rende più interessanti e ne aumenta addirittura il valore. Dei pezzi d'arredamento in stile vintage arricchiscono la casa con il loro fascino retrò e un tocco nostalgico. Si possono trovare in negozi e siti web specializzati, ma gli affari migliori si fanno soprattutto curiosando nei mercatini delle pulci.

Vintage: cosa vuol dire e cosa si intende
Piccola guida al vintage
Lista dei migliori negozi di arredamento vintage a Torino



Antichità


Un oggetto generalmente viene considerato antico quando risale a prima del 1850. Per essere autentico deve essere stato realizzato con gli strumenti e le tecniche tipici di quel periodo. É difficile trovare al giorno d'oggi degli oggetti antichi intatti. Spesso necessitano di interventi di restauro a causa dell'usura del tempo; devono essere interventi conservativi e non alterare la forma e lo stile dell'oggetto perchè sia ancora considerato un pezzo d'antiquariato.

Rasolo Antichità
Antichità Montalbano
Differenza tra mobili antichi, vecchi, in stile e falsi



Comodini antichi


I comodini antichi sono sempre stati pezzi d'antiquariato di indubbio interesse ed eleganza, in grado di dare alla camera un'aria romantica e raffinata. In origine erano di grosse dimensioni per contenere la biancheria per la casa, e venivano collocati nei corridoi; solo durante il Rinascimento vennero spostati nelle stanze da letto per una maggiore discrezione e fungevano anche da elementi decorativi. Nell'epoca di Luigi XVI diminuirono di dimensione e assunsero via via la forma attuale, con un piano d'appoggio e due o tre cassettini, per tenere a portata di mano gli oggetti di cui si necessita quando si è a letto. Nell'Ottocento i cassetti diminuirono e furono sostituiti da un'anta che chiude il vano portaoggetti.



Comodini - Parino Mercato Antiquario



Oggetti antichi


Gli oggetti antichi vengono collezionati perchè hanno un valore in quanto rari, risalenti ad epoche passate o perchè hanno delle caratteristiche particolari che li rendono unici. Sono apprezzati come oggetti che racchiudono un pezzo di storia dell'umanità, e di solito sono stati prodotti artigianalmente, con cura dei dettagli e dell'estetica. Gli oggetti antichi si possono acquistare nei negozi di antiquariato, alle aste o sui siti web dedicati alla compravendita di antichità.

Come riconoscere un'occasione d'antiquariato



Arredamento usato


Comprare dei mobili usati è un ottimo sistema per ridurre le spese dell'arredamento, e un'occasione per recuperare degli oggetti inutilizzati dandogli una nuova vita. 
Qui trovate delle utili guide sulla scelta dell'arredamento usato:

Come scegliere i mobili d'epoca
Come scegliere i mobili usati 
Mobili usati: come scegliere




Quadri antichi


Gli appassionati di antiquariato non possono non apprezzare i quadri antichi: sono oggetti di valore artistico e culturale, che aprono una finestra sulla storia passata e ne fanno rivivere l'atmosfera. Appesi in casa sono anche elementi d'arredo che rendono unica l'abitazione e le conferiscono stile ed eleganza.
I quadri antichi si possono trovare nei negozi specializzati in oggetti antiquariato, ma non mancano le occasioni di trovare un pezzo unico anche nei mercatini delle pulci e di antichità.

Come arredare casa con i quadri
Come pulire e restaurare un dipinto a olio
Valore e autenticità dei quadri - come si calcola il prezzo, coefficienti, quotazioni



Mercato usato


L'interesse per il passato e per gli oggetti usati è spesso collegato al collezionismo e all'antiquariato. Gli articoli più pregiati si trovano presso rivenditori specializzati, ma non è difficile trovare dei pezzi unici anche ai mercatini dell'usato, dove è possibile sia acquistare che vendere oggetti dimenticati nelle soffitte, dandogli una seconda vita.

Mercatino dell'usato Piccolo Mondo Antico
Cose Così - Mercatino dell'usato
Mercatino di Torino



Antiquariato online


Gli appassionati di antiquariato, i frequentatori di mercatini, fiere e aste di arte e antichità, saranno interessati a vendere o acquistare pezzi rari anche online. In questi siti trovate una selezione di mobili antichi, dipinti antichi, marmi, ceramiche e articoli da collezione:

Antico Antico
Di Mano in Mano
Antiquariato Online
Tutto Antiquariato
Il Vecchio Tarlo




Scrivania antica


Per dare eleganza ad uno studio d'epoca, una scrivania antica è un complemento che non può mancare. Uno scrittoio antico si adatta sia a un arredamento classico che a uno stile contemporaneo; il pregiato legno dall'effetto antico dà luminosità a tutta la stanza e risalta soprattutto se abbinato ad accessori vintage, come un tagliacarte in ottone e una lampada d'epoca.



Scrivanie e Scrittoi - Parino Mercato Antiquario

Come arredare con mobili antichi e moderni insieme: idee e consigli



Cose antiche


Le cose antiche sono apprezzate perchè racchiudono un pezzetto di storia e portano con sé il fascino di un'epoca passata. Introdurre oggetti antichi nell'arredamento di un'abitazione contemporanea dona un tocco di particolarità a tutto l'ambiente; i pezzi migliori si trovano in negozi specializzati nel settore dell'antichità e restauro.

Antiquariato e valutazione degli oggetti
Come riconoscere un'occasione d'antiquariato



Aste antiquariato


Le aste d'antiquariato rappresentano una forma di investimento per collezionisti e appassionati di antichità. È possibile aggiudicarsi dei pezzi rari ad un prezzo vantaggioso, ma tutto dipende dalla domanda di mercato: da quante persone vogliono vendere quell'oggetto nello stesso momento e da quante lo vogliono acquistare.
Qui trovate delle aste di arte e antiquariato:

Estense Casa d'Aste
Cambi Casa d'Aste
Galleria Pananti Casa d'Aste
Aste Bolaffi



Mobili in stile


I mobili sono caratterizzati dall'epoca e dal luogo di provenienza. Variano molto in base al legno utilizzato, i più comuni sono: noce, quercia, ciliegio, mogano, pino. Ma soprattutto si differenziano in base ai loro stili, che nel corso delle varie epoche hanno subito una costante mutazione.
Possiamo trovare mobili antichi in stile Gotico, Rinascimentale, Luigi Filippo, Rococò e tanti altri.
Qui trovate una guida per riconoscere gli stili dei mobili d'epoca:

Come riconoscere i principali stili dei mobili d'epoca



Antiquariato


Con il temine “antiquariato” si intende l'attività di collezione, conservazione e commercio di mobili antichi, opere d'arte, gioielli antichi, e altri piccoli oggetti. In Europa un oggetto si considera antico se ha più di 150 anni; i pezzi più recenti si dicono d'epoca. Il valore di un oggetto d'antiquariato dipende dalla richiesta di mercato, cioè da quanto quell'oggetto viene apprezzato e venduto, ma anche dall'epoca cui appartiene e dalla sua integrità.

Mostre d'antiquariato in Italia
Antiquariato e valutazione degli oggetti



Credenze antiche


Una credenza antica ha una funzione sia pratica che estetica, infatti si può usare per riporre gli alimenti, ma anche per mettere in mostra gli oggetti di valore o per conservare i servizi più pregiati.
Le credenze antiche vengono valutate in base all'epoca di appartenenza, alla qualità del legno impiegato e alla tecnica di lavorazione; di fondamentale importanza è l'integrità.



Credenze Antiche - Parino Mercato Antiquario

L'antica credenza per il tuo soggiorno
Mobile antico o in stile: come inserirlo in un contesto moderno?



Vendita mobili


I mobili sono oggetti durevoli nel tempo, non si usurano facilmente e possono quindi essere utilizzati per molti anni. Quando si necessita di cambiare casa o rinnovare l'arredamento, può risultare utile vendere i vecchi mobili per coprire i costi di quelli nuovi e per evitare che vadano buttati, se sono ancora in buono stato.
Ci sono molti negozi e mercatini che si occupano di compravendita di mobili usati, qui una lista dei principali rivenditori di Torino:

Il Mercantico
Mobili Usati Torino
L'Elite
Chi Cerca Trova



Dipinti antichi


Anticamente la pittura era considerata un'attività artigianale, e il pittore lavorava secondo le indicazioni di un committente, che stabiliva il soggetto e il messaggio del quadro. Solo nel Settecento agli artisti venne riconosciuta una certa libertà artistica e poterono scegliere autonomamente il tema e il significato della propria opera. A partire dal XV sec. il supporto più diffuso per la pittura è stato la tela, a trama fine o grossa, sulla quale si dipingeva con la tecnica ad olio; mentre precedentemente veniva utilizzata la pittura a tempera su tavole di legno.



Dipinti antichi - Parino Mercato Antiquario

Come riconoscere un autentico dipinto d'antiquariato

Copie e falsi nell'antiquariato



Librerie antiche


La libreria è un elemento d'arredo estremamente funzionale, in grado di arricchire esteticamente una stanza trovando anche un utilizzo pratico. Dalle librerie più antiche in legno pregiato a quelle dell'epoca moderna, che coprano tutta la parete o siano di piccole dimensioni, le librerie antiche possono facilmente adattarsi ad ogni tipo di ambiente e dargli subito un tocco particolare.



Librerie Antiche - Parino Mercato Antiquario

Mobile antico o in stile: come inserirlo in un conteso moderno?



Poltrone antiche


Una poltrona antica è un elemento che riesce a caratterizzare un salotto conferendogli eleganza e pregio, e allo stesso tempo trova una funzionalità pratica. Le poltrone antiche possono essere in pelle o in velluto, dalle forme sinuose e lo stile ricercato; ma si trovano anche esemplari in legno e stoffa, di piccole dimensioni e adatte a impreziosire una camera da letto o un angolo del salotto.



Sedie e Poltrone - Parino Mercato Antiquario

La storia del divano



Trumeau


Un trumeau è un mobile a doppio corpo, con degli scompartimenti chiusi da sportelli nella parte superiore e dei cassetti nella parte inferiore, separati da un piano ribaltabile. Era tipicamente decorato con specchi esterni o legno intarsiato. In Italia si diffuse nella seconda metà del XVII sec. Veniva prodotto a Venezia, Genova, Parma, in Lombardia e in Piemonte.



Trumeau - Parino Mercato Antiquario



Fiera antiquariato


Le fiere dell'antiquariato sono un luogo di ritrovo per espositori, collezionisti e appassionati di pezzi antichi e rari, dove poter curiosare e vendere o acquistare oggetti vintage.
Qui trovate il calendario di tutte le maggiori fiere dell'antiquariato in Italia:

Antiquariato: tutte le fiere in Italia



Tavolo antico


Un tavolo antico è un oggetto d'arredo che conferisce subito particolarità alla cucina o al salotto, ed è facilmente adattabile a tutte le abitazioni. I tavoli antichi differenziano per il tipo di legno usato, che può essere di noce, ciliegio o rovere, e per l'epoca di provenienza.



Tavoli - Parino Mercato Antiquario



Antiquariato Torino


A Torino si trovano diverse realtà specializzate nella compravendita di mobili e oggetti d'antiquariato; offrono un'ampia varietà di prodotti e si occupano anche di restauro e valutazione di pezzi antichi. Ecco alcuni antiquari che offrono servizi su tutta al gamma:

Il Balon
Tarlomagno

L'Antiquasi
Gieffe
Il cassetto della nonna



Specchiera antica


Lo specchio è stato per diversi secoli un oggetto di lusso, riservato all'aristocrazia, perché il processo di fabbricazione era complesso e costoso. La tecnica di lavorazione dello specchio si è evoluta nel tempo. Inizialmente il vetro era ricavato da sabbia contenente ferro e unita a lamine di bronzo o d'argento, si ricavavano delle piccole lastre riflettenti. Solo nel XVII sec. Saint-Gobain perfeziona la tecnica della colatura che permette di fabbricare specchi di grandi dimensioni dalla superficie piatta e regolare, e si diffonde l'uso delle specchiere.



Specchi e Cornici - Parino Mercato Antiquario

Storia dello specchio e origine degli specchi veneziani



Armadio antico


Un armadio antico è un oggetto d'arredo pregiato, in grado di donare un tocco caratteristico ad una stanza, e al contempo si presta ad un utilizzo pratico. Si trovano più facilmente gli armadi risalenti all'Ottocento, provenienti da Italia, Francia, Inghilterra. Gli armadi differiscono sia per gli stili che per il tipo di legno utilizzato, comunemente di noce, rovere o ciliegio.



Armadi Antichi - Parino Mercato Antiquario




Ceramiche antiche


I pezzi d'antiquariato in ceramica e porcellana vengono collezionati in quanto beni rari e preziosi, per molti infatti rappresentano prodotti di investimento a lungo termine. Le ceramiche antiche sono apprezzate per la raffinatezza delle loro decorazioni e la cura dei dettagli, oltre che per la qualità del materiale e soprattutto la sua integrità. Per stabilire l'autenticità di una ceramica bisogna valutare la coerenza rispetto alla tecnica di produzione tipica della zona di attribuzione, e sulla posizione di marche e date. Inoltre va verificata la coerenza dello stile rispetto alle proporzioni e ai motivi ornamentali dell'epoca.



Ceramiche - Parino Mercato Antiquario
 

La storia della ceramica




Mobili antiquariato


Nel settore dell'antiquariato, i mobili sono gli oggetti che riscuotono da sempre l'interesse maggiore, dovuto al fatto che uniscono la valenza estetica all'utilizzo pratico all'interno delle abitazioni. In linea generale un mobile si definisce d'antiquariato se è stato costruito prima del 1850, ma il valore viene determinato dallo stile che lo caratterizza, dalla lavorazione, dalla sua rarità e dalla domanda di mercato.

Arredare casa: antico e moderno
Guida all'acquisto di mobili d'antiquariato




Vetrine antiche


Le vetrine nascono come evoluzione di un mobile di uso quotidiano: le credenze. Avevano una funzione pratica oltre che estetica, infatti servivano per riporre alimenti e vivande, ma anche per mettere in mostra gli oggetti di valore, come i servizi pregiati in ceramica o argento.
Le vetrine antiche vengono valutate in base all'epoca di appartenenza, alla qualità del legno impiegato e alla tecnica di lavorazione; di fondamentale importanza è l'integrità.




Vetrine e Librerie - Parino Mercato Antiquario

Mobile antico o in stile: come inserirlo in un contesto moderno?



Marmi antichi


Con marmi antichi si intendono sculture e vasi per il giardino, statue per decorare sale interne, piccoli oggetti pregiati da usare come soprammobili, per conferire un'aria di classe e nobiltà alla casa e al déhor. Il marmo utilizzato più comunemente è quello bianco, ma non è raro trovare anche marmi colorati, come il porfido rosso, il marmo di Caristo dalle venature verdastre, il marmo giallo di Siena, il marmo di Carrara.



Marmo - Parino Mercato Antiquario


La storia del marmo




Mobile antico


I mobili antichi sono gli oggetti che da sempre riscuotono più interesse nel settore dell'antiquariato, probabilmente perché la loro funzione di arredamento li rende adattabili a tutte le abitazioni. I mobili antichi si differenziano per il legno utilizzato e per gli stili, in base all'epoca a cui appartengono.

Combinare arredamento antico e moderno
Storia del mobile e dell'arredamento




Dipinti olio su tela


Fino al XV sec. i quadri venivano realizzati principalmente con pittura a tempera su supporto di legno; i pigmenti di colore venivano amalgamati con rosso o bianco d'uovo per migliorare la tenuta e stabilizzare la variazione cromatica. A partire dal XVI sec. i pittori fiamminghi introdussero l'olio come amalgamante, che rendeva i colori più brillanti e luminosi, e si passò dal supporto del legno alla pittura su tela, che poteva essere a trama fine o grossolana.



Dipinti Antichi - Parino Mercato Antiquario

Come riconoscere gli stili pittorici

Come riconoscere gli stili pittorici - Video



Negozi antiquariato


I negozi d'antiquariato si occupano della compravendita di oggetti da collezione, mobili antichi, dipinti d'epoca; inoltre forniscono consulenza per la valutazione di pezzi antichi. I negozi d'antiquariato più specializzati si occupano anche di restauro e forniscono il servizio di imballaggio e trasporto.

Di Mano in Mano
Il Balon
Antichità Giglio
Berti Antiquariato
Il Tempo Ritrovato



Dipinti olio


La pittura ad olio è una tecnica che prevede l'utilizzo di pimenti in polvere mescolati ad oli. É conosciuta sin dall'antichità, ma si diffonde solo a partire dal XV sec. per merito soprattutto dei pittori Fiamminghi, che la utilizzavano per esaltare la brillantezza dei colori. I vantaggi sono dati dal fatto che l'olio è un ottimo legante che indurisce nel tempo a contatto con l'ossigeno, e forma una pellicola resistente rendendo più semplice il trasporto delle opere arrotolando la tela.

Dipinti a olio su tela: materiali costitutivi e principali fattori di degrado
Come stabilire l'auenticità di un quadro



Aste mobili antichi


Le aste di mobili antichi rappresentano una forma di investimento per collezionisti e appassionati di antiquariato. È possibile aggiudicarsi dei pezzi rari ad un prezzo vantaggioso, ma tutto dipende dalla domanda di mercato: da quante persone vogliono vendere quell'oggetto nello stesso momento e da quante lo vogliono acquistare.
Qui trovate delle aste di mobili antichi:

Pandolfini Casa d'Aste
Cambi Casa d'Aste
Galleria Pananti - Casa d'Aste
Gregory's Casa d'Aste



Compro antiquariato


I negozi di antiquariato solitamente sono interessati anche all'acquisto di oggetti antichi, come mobili, argenteria, ceramiche, quadri, libri, gioielli. Chi fosse interessato a vendere i pezzi della propria collezione, può rivolgersi ad un antiquario, che prima procederà alla valutazione dell'articolo e poi proporrà un'offerta, in base al valore di mercato e alle condizioni dell'oggetto. Alcuni permettono di avere una valutazione online in tempi rapidi, previo invio di fotografie dettagliate dell'oggetto che si desidera vendere:

Tarlomagno
Mobili Antichi Antiquariato
L'Antiquasi



Cassettone antico


Il cassettone, detto anche comò, affonda le sue origini nella cassapanca, il più antico dei mobili. Anticamente era il solo mobile della casa, e veniva usato come ripostiglio per viveri e biancheria, come panca, come giaciglio e come bagaglio durante i traslochi. Nel '500 assunse la forma attuale con due o tre cassetti nella parte inferiore. Nel periodo barocco i cassettoni divennero molto elaborati nelle decorazioni e venivano collocati nelle sale di rappresentanza, come parte dell'arredamento. I cassettoni del periodo rococò sono caratterizzati da curve morbide e sinuose, e si arricchiscono di intarsi e decorazioni floreali. Tornano alla sobrietà nel periodo neoclassico; successivamente all'epoca di Napoleone si assottigliano e si ornano di applicazioni in bronzo. I legni più pregiati sono in legno di noce, mogano, ciliegio.



Comò e Cassettoni - Parino Mercato Antiquario

Lo stile Impero



Dipinti 800


Nel 1830 in Europa si afferma il Romanticismo, corrente culturale che stravolge la razionalità e i dettami artistici del precedente periodo neoclassico, e rivaluta le sfere della passione, dell'irrazionalità, del sentimento, dando centralità alla sensibilità individuale. Le opere romantiche esprimono l'interiorità del pittore e la sua genialità creativa; spesso raffigurano paesaggi selvaggi e natura incontaminata, come metafora di uno stato d'animo ed espressione di un legame ritrovato tra uomo e natura. L'arte romantica è connotata dalla visione della natura come espressione del divino sulla terra, e in grado di suscitare sentimenti di terrore e serenità nelle sue manifestazioni (il sublime); e dall'interesse per i grandi temi storici, con preferenza per i momenti di lotta patriottica e popolare.
Tra i maggiori esponenti del Romanticismo troviamo Constable, Turner, Caspar David Friedrich, Hayez.



Dipinti '800 - Parino Mercato Antiquario

L'Ottocento e il Romanticismo



Antiquariato Piemonte


In Piemonte, l'antiquariato sembra essere un settore d'interesse e non mancano le occasioni per gli appassionati, di curiosare tra gli oggetti antichi e scovare dei piccoli tesori. Ecco un elenco dei principali mercatini, bancarelle e mostre mercato, dell'usato, dell'antiquariato, delle pulci, del collezionismo, del modernariato, dell'oggettistica e delle rarità del Piemonte:

Mercatini Antiquariato Piemonte
Mercatini del Piemonte
Catalogo mercatini italiani



Sculture antiche


Le sculture antiche sono realizzate principalmente in marmo, bronzo, gesso o terracotta. Sono apprezzate dagli amanti dell'antiquariato perchè sono un elemento decorativo che dona alla stanza eleganza e fascino, dando l'impressione di lusso e nobiltà.
Per poter determinare il valore di una scultura antica è necessario rivolgersi ad esperti antiquari, con una specifica preparazione storico-artistica e una conoscenza del mercato attuale sempre aggiornata.

Storia della scultura
I cento volti del Neoclassico



Antiquari


La figura dell'antiquario è, per i collezionisti e gli appassionati di antichità, un valido aiuto nella scelta e valutazione di mobili e oggetti antichi, e un riferimento nel momento in cui vogliano vendere i pezzi della loro collezione.
Qui trovate l'elenco degli antiquari d'Italia e di Torino, a cui rivolgersi per consulenze, valutazioni, vendite di oggetti antichi e rari:

Associazione Antiquari d'Italia - Elenco completo antiquari
Associazione Commercianti Balon - Antiquari e rigattieri associati



Ribalta antica


La ribalta è uno scrittoio composto solitamente da un piano di lavoro estraibile o a ribaltina, che nasconde una serie di piccoli scompartimenti, e da una parte inferiore contenente dei cassetti. Nacque in Francia all'epoca di Luigi XIV, e si diffuse soprattutto nel XVIII secolo. Può avere una forma leggera ed elegante, oppure solida e bombata.



Parino Mercato Antiquario - Ribalte e Secretaire




Comò antico


Il comò, in origine commode, è un mobile di legno basso e largo, simile nella forma ad un armadio. È comparso per la prima volta in Francia alla fine del XVII secolo ed era progettato per contenere la biancheria della casa. É composto da un piano di superficie solitamente di marmo e da ante o larghi cassetti nella parte inferiore; spesso veniva sormontato da un grande specchio con cornice. Inizialmente veniva collocato nei corridoi di congiunzione tra le diverse camere, in seguito divenne parte dell'arredo della camera da letto, abbinato ai comodini.



Comò e Cassettoni - Parino Mercato Antiquario



Dipinti '600


Il '600 fu il secolo della controriforma cattolica, che si opponeva al protestantesimo dominante nel '500, e in tutta Europa furono combattute guerre in nome della fede.
Lo spirito del tempo si rifletteva anche nell'arte: le opere di quel periodo esprimevano una nuova sensibilità nei confronti dell'uomo, del divino, della natura. Venivano usate come mezzo per diffondere le idee controriformiste ed erano caratterizzate da forme grandiose e monumentali e sovrabbondanza di particolari, allo scopo di toccare direttamente l'animo e i sentimenti della gente. Già nel Settecento questo stile viene chiamato “Barocco”, termine che porta con sé un significato dispregiativo per indicare un'arte esagerata e bizzarra; solo in tempi recenti ha perso la valenza negativa.
L'arte barocca è caratterizzata dalla ricerca di movimento, di energia, dall'esaltazione dell'effetto drammatico, e dall'abbondanza di elaborate decorazioni. Massimi esponenti del periodo furono Carracci e Caravaggio.



Dipinti Antichi - Parino Mercato Antiquario

La pittura nel Seicento tra grandi idee e maestri dell'arte
L'arte barocca



Antiquariato Cuneo


Per chi fosse alla ricerca di negozi specializzati in antiquariato nella zona di Cuneo, proponiamo qui una lista dei principali esperti di antichità, che si occupano di compravendita di oggettistica da collezione, mobili antichi, dipinti d'epoca, marmi, ceramiche e argenteria antica.

Parino Mercato Antiquario
Antichità Daziano

Gasco Antica
Antichità Cavallo
Sandri antichità
Fulcheri



Imballaggio antiquario


Durante un trasloco, deve essere dedicata particolare attenzione all'imballaggio e al trasporto di mobili antichi e oggetti preziosi, per evitare che vengano accidentalmente danneggiati. Quando si ha a che fare con il trasporto di pezzi d'antiquariato è bene rivolgersi a figure qualificate ed esperte. Controllate che si occupino di fare un sopralluogo per valutare la logistica necessaria, e di imballare ogni oggetto singolarmente e con il materiale più idoneo.
Ecco alcuni trasportatori dalla comprovata affidabilità:

Imballaggio e consegna - Parino Mercato Antiquario

Antichità Radogna
Bertone Traslochi
Grillo Antonino Traslochi




Imballaggio antichità


Gli oggetti antichi vanno maneggiati con particolare attenzione, data la loro delicatezza. I negozi di antiquariato offrono solitamente anche il servizio di imballaggio e trasporto per gli articoli acquistati presso di loro. Inoltre ci si può rivolgere a trasportatori specializzati che dispongono di materiali adeguati all'imballaggio di oggetti antichi per il trasporto in sicurezza, e si occupano anche di smontaggio e assemblaggio di mobili e pezzi ingombranti.  

Come trasportare oggetti di antiquariato durante un trasloco




0 commenti all'articolo
Effettua l'accesso per inserire un commento. Clicca qui