Idee d'arredo per una casa in stile francese

 
mobili francesi
La Francia è il paese dell'arte, della cultura, dell'eleganza: emblemi che si ritrovano anche nell'interior design e nel gusto di trasformare ogni casa in un ambiente raffinato e dotato di un fascino senza tempo.

L'eleganza regale degli arredi in stile parigino, il romanticismo dei mobili in stile provenzale, le linee curve e sinuose degli arredi prodotti all'epoca del Re Sole, addolciscono l'atmosfera di casa con le forme gentili e i decori floreali, rendendola un ambiente unico e caratteristico.

I mobili antichi francesi sono molto ricercati e sanno creare composizioni particolari, donando all'abitazione un'aria romantica e accogliente. Se combinati con elementi contemporanei, gli oggetti di un'epoca lontana riescono a creare un effetto ancora più particolare.




Le caratteristiche dei mobili in stile francese

Le caratteristiche dei mobili antichi in stile francese sono semplici da individuare. Il tratto caratterizzante sono le linee curve e sinuose, che si ritrovano forme bombate dei manufatti, nei profili a S del mobilio e nelle gambe a "cabriole" delle sedie. Le essenze lignee utilizzate sono il noce, l'acero e il palissandro, ma si fa largo uso anche di inserti in ottone o in ferro battuto che si svolgono in elaborate volute. Predominano le forme classiche e sfarzose, ma mai pesanti grazie all'uso di delicate tonalità nei coliri pastello, come il rosa antico, l'azzurro, il bianco panna.

Tutti gli arredi sono ricchi di decori e ornamenti sontuosi, come arabeschi intricati e floreali; intarsi in ottone, ebano, tartaruga; supporti in ottone dorato. Completavano l'arredamento le tappezzerie in seta color pastello con ricami floreali, ampi specchi, lampadari di cristallo e tappeti sontuosi, argenteria e porcellane pregiate.




Tra il 17° e il 18° secolo la Francia visse il suo periodo più florido, re e regine ricercavano l'eccelenza in tutti gli aspetti per i loro palazzi, e assunsero gli artigiani più innovativi e qualificati in tutta Europa affinchè progettassero degli arredi di altissima qualità adatti alle dimore reali: mobili maestosi, eleganti, dalle linee sinuose e realizzati con i materiali più costosi presero vita in quel periodo e portarono ad una vera e propria rivoluzione del design, che è la base del design come lo conosciamo oggi.

Per la prima volta nella storia del mobile, nel Settecento il comfort divenne una priorità. Gli intellettuali francesi usavano incontrarsi nei saloni per disquisire di arte, letteratura, politica; i salotti culturali divennero uno stile di vita e stimolarono i mobilieri francesi a trovare delle soluzioni per sedersi in modo comodo e nuovo. Da qui la nascita del "fauteuil", una poltrona imbottita con i lti aperti; del canapé, un leggero divanetto a due posti che ancora oggi è un elemento caratteristico dello stile francese; vennero accorciati i braccioli delle sedie per permettere una comoda seduta alle donne con le gonne a cerchio e i braccioli di sedie e poltroncine vennero imbottiti per assicurare un maggiore comfort.




Idee d'arredo per una casa in stile francese

Un tocco di romanticismo è d'obbligo per arredare la casa in stile francese, unito a complementi pregiati e dettagli ricercati: in un ambiente in stile francese tutti gli elementi vanno scelti con cura e abbinati in modo da creare una composizione raffinata e particolare.

La scelta dei colori è fondamentale: per creare un'atmosfera bucolica e accogliente, si prediligono tonalità pastello per le pareti e i tessuti, come il bianco panna, il verde chiaro, l'azzurro, il rosa antico. Per un effetto più drammatico si può invece giocare sui contrasti, accostando bianco, nero e oro.

Eleganza e raffinatezza sono peculiarità dello stile francese, perciò è meglio non utilizzare tinte molto scure o troppo accese, sia per le pareti che per i tendaggi, i tappeti, i rivestimenti di poltrone e divani; tonalità più forti si possono inserire invece con piccoli dettagli d'effetto nell'ambiente.

Di frequente si ritrova il pavimento in parquet, favorendo i legni chiari in tinte naturali. Lo stesso materiale viene richiamato nel mobilio, che si può abbinare a inserti ricercati come ceste di vimini, ceramiche bianche, cuscini ricamati in raso o in seta, tende in lino con pizzi e merletti.
arredamento in stile francese




Un salotto elegante e regale

Nel soggiorno in stile francese non può mancare un soffice divano in tessuto chiaro, impreziosito da numerosi cuscini colorati arricchiti con ricami floreali o bordini di pizzo; è d'obbligo accompagnalo con due poltrone molto imbottite e un tappeto pregiato. L'elemento più esclusivo della zona giorno sarà una grande libreria, in cui figureranno in bella vista libri di poesia o di favole.

Darà un grande effetto l'inserimento di elementi luminosi: un grande lampadario con pendenti di cristallo, lampade da lettura e specchi intarsiati; inoltre dei tendaggi in tessuto chiaro alle finestre lasceranno entrare molta luce rendendo l'ambiente limpido e luminoso.

Un servizio da tè in argento e dei vasi di fiori freschi si possono inserire per donare all'ambiente un tocco di raffinatezza e romanticismo in più.




Camera da letto provenzale e romantica

Per la camera da letto si consiglia un'atmosfera più bucolica che rende la stanza molto accogliente e raccolta. Fa una grande scena il letto a baldacchino, in alternativa si può scegliere un letto in ferro battuto, con lenzuola bianche e ricamate e copriletti in raso imbottito.

L'armadio e i comodini saranno in legni chiari e impreziositi da decorazioni floreali; si possono abbinare a lampade dalla base dorata oppure in ceramica e rifinite con tessuti leggeri a fiorellini o con nastrini in seta.






Una cucina ricercata

Nella cucina si possono inserire complementi importanti, come un antica credenza dalle ante in vetro, in cui esporre ceramiche dipinte a mano, argenteria ricercata e calici di cristallo.

Il tavolo da pranzo è meglio se in legno chiaro, abbellito con un centrotavola in pizzo e un vaso di fiori essiccati. Per finire, si possono inserire panche e seggiole bianche, e decorare la stanza con mestoli e pentole in rame appesi alle pareti in bella vista.

 
Approfondimenti


I mobili francesi: https://en.wikipedia.org/wiki/French_furniture
Una casa arredata in stile francese: http://living.corriere.it/case/atmosfera/casa-arredata-in-stile-francese-5060977858/
7 Segreti per arredare casa come i francesi: http://www.mydomaine.com/french-girl-decorating/slide2 
Idee d'arredamento in stile francese country: http://www.bhg.com/decorating/decorating-style/country-french/country-french-decorating-ideas/ 
Come arredare la casa in stile chabby chic: http://www.homedit.com/shabby-chic-style/ 
Elenco delle fiere e mercatini d'antiquariato in Francia: http://www.informatore.com/it/mercati/francia.html?infosearch_month=0&view=merint&t=1

 
0 commenti all'articolo
Effettua l'accesso per inserire un commento. Clicca qui